La scienza: no alle diete low carb

Carboidrati

Benchè molto di moda, le diete low carb (basso contenuto o assenza totale di carboidrati), sono state sconsigliate dall’Eu­ro­pean Society of Cardio­logy, che le ritiene addirittura rischiose per la salute.

Infatti, tale regime prevede un forte consumo di proteine animali e con queste, un’in­tro­duzione eccessiva di grassi saturi e colesterolo. Il progetto ha coinvolto 15.428 adulti, residenti in quattro comunità statunitensi, monitorati per 25 anni. I risultati, ottenuti dallo studio in questione, sono stati successivamente comparati con quelli emersi da sette test prospettivi multinazionali. Secondo questa ricerca, tagliando completamente i carboidrati, il pericolo di tumori sale del 35%, quello di ictus e infarto di circa il 50%.  Al con­trario se si sceglie di scambiare i carboidrati con grassi e proteine vegetali, la salute non viene affatto compromessa. Inoltre le diete iperproteiche provocano chetosi, un deficit di zuccheri nel sangue che porta ad utilizzare le riserve di grasso immagazzinate nel corpo. Ancora una vol­ta, i ricercatori ribadiscono la necessità di una dieta mista, la più ragionevole.

 

Articolo offerto da:

Bar Roberto