Bahia, il carnevale brasiliano più coinvolgente

Il Carnevale di BahiaIl Carnevale di Bahia

Il carnevale di Bahia è considerato il carnevale brasiliano più autentico perché a differenza di quello di Rio, è fortemente ispirato alla tradizione afro e si svolge lungo le strade, consentendo a tutti, brasiliani e turisti, di partecipare alla manifestazione, con un coinvolgimento diretto ed intenso tanto che è riconosciuto dal Guinness World Records per essere il più grande carnevale di strada del mondo.

Il carnevale si ripete ogni anno nel periodo di febbraio-marzo ma di fatto inizia a dicembre, con l’ apertura dei festeggiamenti nella giornata dedicata alla Conceiçao da Praia. Seguono poi le celebrazioni popolari e culturali con manifestazioni e balli sempre accompagnati dai trios eletricos, enormi tir sulla cui sommità è montato un palco dove l’orchestra, i cantanti, le ballerine con un’amplificazione potentissima, eseguono musica a ritmi incalzanti. Nella parte vecchia e storica della città, il famoso Pelourinho, la festa ha richiami religiosi e spirituali mentre sul lungomare i carri sfilano al ritmo di samba e raggae. Il Carnevale 2017 (dal 23 febbraio al 1 marzo) sarà caratterizzato da centinaia di blocos (gruppi carnevaleschi), il tema portante sarà il 50 ° anniversario della Tropicália, un movimento culturale e musicale nato in Brasile negli anni ’60. I tre circuiti previsti per le sfilate sono: il circuito Osmar (da Campo Grande a Avenida Carlos Gomes), il Circuito Dodo (sulla costa), e il Circuito Batatinha che si snoda lungo le strade del Pelourinho. I trios vengono seguiti da Blocos di partecipanti che sfilano e ballano per svariate ore. Vi sono tre modi per partecipare alla follia del Carnevale. Il più bello è senza dubbio quello di acquistare un’abada, il costume di uno dei tanti Blocos, e partecipare direttamente alle sfilate. In alternativa si può acquistare un ingresso per le gradinate o per le tribune che costeggiano tutto il percorso.

Articolo offerto da:

Bar Roberto
Archidea