Motocross: Rasetta del Virtus Racing Team, tra gli abruzzesi è primo in classifica

motocross

Seconda prova del Campionato Italiano AMA Expert-rider MX1, domenica 5 giugno, per il pilota Loris Rasetta del Virtus Racing Team al crossodromo Monte Michelone, Lesignano de’ Bagni (Parma).

Una tappa impegnativa per il pilota di Loreto Aprutino (PE) che corre con una Gas Gas numero 619, dopo una prima prova di Campionato lo scorso 8 Maggio al crosspark “Guido Catini” di Ponzano (Fermo) in cui aveva chiuso quinto.

A precedere la qualifica, due turni messi a disposizione dagli organizzatori, che hanno permesso ai piloti di avere un’infarinata generale sul tracciato e capire eventuali rapporti di trasmissione e set up sospensioni.

La fase di qualificazione è iniziata su un tracciato ben segnato dalle quattro categorie precedenti, poiché quella di Rasetta ha gareggiato ultima in tutte le sessioni.

Dopo alcuni passaggi, il pilota pescarese ha iniziato a lanciarsi per il giro di qualifica, ma verso la fine, mentre stava andando molto bene, è incappato in un pilota che in curva nel tentativo di riprendere il proprio mezzo è uscito fuori dalla sua linea ed è andato sulla traiettoria di Rasetta, costringendolo a rallentare e buttare via l’ultimo passaggio, chiudendo così in nona posizione.

La Gara 1 è stata caratterizzata da una partenza pessima, con un transito alla prima curva intorno alla 20° posizione ma una rimonta costante ha consentito di recuperare fino all’ ottava posizione.

Purtroppo a 4 giri dalla fine un problema tecnico alla ruota anteriore e la presenza di un doppiato hanno complicato un’ulteriore rimonta e il pilota del Virtus Racing Team ha chiuso la batteria in ottava posizione. A vincere Filippi, seguito da Torsiello e Gambarotti.

Nella Gara 2 la partenza è andata leggermente meglio ma il transito alla prima curva è stato comunque intorno alla 20° posizione.

Come nella prima fase della gara Rasetta ha iniziato a recuperare posizioni preziose facendo attenzione a non scivolare, visto che montava la ruota da fango sul duro poiché l’altra era inutilizzabile. L’esisto è stato migliore con una chiusura al sesto posto.

La Gara 2 è stata vinta da Filippi mentre il secondo e terzo posto sono stati conquistati rispettivamente da Vota e Quaglio.

L’Overall (Classifica di Giornata) si chiude con Loris Rasetta al 7° posto. La classifica del Campionato, dominata dai piemontesi con 1° Filippi, 2° Quaglio , 3° Vota vede Rasetta in settima posizione ma primo tra gli abruzzesi. L’altro abruzzese Matteo Risdonne segue al 36° posto.

“È stato un weekend un po’ sfortunato caratterizzato da un caldo torrido – ha spiegato Loris Rasetta- Sono comunque contento perché portiamo a casa punti importanti in una trasferta piuttosto impegnativa, consapevoli su dove si deve lavorare, ovvero le partenze”.

Articolo offerto da: