Superbonus 110%. Presente e futuro dell’abitare: scenari, strumenti e opportunità

silvio calice

“Presente e futuro dell’abitare: scenari, strumenti e opportunità” è il titolo dell’evento organizzato da Cna Costruzioni e Cna Installazione e Impianti Abruzzo, in programma martedì prossimo, 12 aprile, nella sala Petruzzi di via delle Caserme, a Pescara, con inizio alle 17. L’appuntamento, che si avvale della presenza di un qualificato parterre di ospiti ed esperti, intende fare il punto sullo stato di applicazione, in Abruzzo, delle misure collegate al Superbonus 110%: ovvero la misura più importante introdotta da molti anni a questa parte per rilanciare il comparto, rinnovando profondamente il patrimonio delle costruzioni italiane grazie all’efficientamento energetico e alla sicurezza anti-sismica.

Il nutrito programma dell’incontro, dopo i saluti dei presidenti delle due Unioni CNA, Cesare Altieri e Aurelio Malvone, prevede un focus sugli scenari e le prospettive del settore, affidato alle voci di Silvio Calice, responsabile regionale delle due Unioni e organizzatore dell’incontro; l’introduzione ai temi del PNRR e del fondo complementare, con il professor Roberto Mascarucci, già Ordinario di Urbanistica dell’Università d’Annunzio; gli interventi sugli scenari e gli strumenti dell’abitare, con Carlo Imperatore, presidente della Fondazione ITS Efficienza energetica dell’Aquila ,e Carlo Cecati, docente di Convertitori, Macchine e Azionamenti elettrici dell’ateneo aquilano.

Ai nuovi scenari tecnologici per l’efficienza e l’autonomia energetica, ovvero gli strumenti per la competitività, il ruolo della bilateralità e i progetti speciali saranno dedicati invece i contributi di Federico Scardecchia, direttore di Edilcassa Abruzzo; a Massimo Passalacqua, direttore della Scuola edile Edilfomars; di Massimo Renzetti, direttore dell’Agenzia formativa Ecipa Abruzzo Srl.

Spazio, ancora, agli scenari del progetto della CNA nazionale “Riqualifichiamo l’Italia”, con i contributi dei presidenti dei tre consorzi di imprese costituiti in Abruzzo dalla CNA per competere sullo scenario del Superbonus, ovvero di Luca Lecce, presidente di Consab Abruzzo; di Berardino Pierleoni, presidente della Edilcoop; di Gaetano Cicioni, presidente di So.Co.Im. Della nuova rappresentanza a tutela del settore e delle prospettive oltre il Superbonus si occuperanno infine gli interventi conclusivi del seminario, affidati ai responsabili nazionali di Cna Installazione e Impianti e CNA Costruzioni, Diego Prati e Riccardo Masini.

Articolo offerto da: