Calchi d’autore di Anna Seccia: c’è “Happy Mammy Day”

calchi d'autore

Happy Mammy Day: spazio alle mamme in attesa, il momento più bello per una donna vissuto in un ambiente esclusivo e rigenerante come il Ferretti Village a Silvi in provincia di Teramo.

Un’intera giornata, dalle 9,30 alle 18,30, in cui le mamme e i loro piccoli (fino a un anno di età), potranno vivere esperienze di varia natura grazia a un programma vasto e variegato.

Diversi i momenti e le emozioni che le gestanti vivranno nel corso della domenica a partire dai massaggi neonatali e ai massaggi al pancione, passando per la riflessologia arrivando a sfilate ed happening di pittura.

Ci sarà però un momento su tutti in cui l’arte diventa viva, l’emozione si trasforma in qualcosa di concreto tangibile attraverso la realizzazione in diretta dei calchi d’autore (su una gestante precedentemente estratta a sorte) da parte dell’artista originaria di Ortona Anna Seccia.

Una novità assoluta, un appuntamento con l’arte emozionale che permetterà alla gestante di mantenere e toccare con mano in ogni attimo quei mesi per il resto della sua vita.

happy mammy day

Cosa sono i calchi in gesso?

Sono sculture tridimensionali in gesso, realizzate su una donna incinta con bende gessate anallergiche composte da fibre naturali e dermatologicamente testate, dall’ottavo mese di gravidanza. Rappresentano un ricordo permanente e tangibile del periodo gestionale della donna in dolce attesa, per fissare nel tempo il ricordo più bello.

E’ proprio questo il fine del lavoro manuale di Anna Seccia: dare dimensione concreta e reale a un ricordo, a un’emozione.

I calchi in gesso dell’artista Anna Seccia, sono infatti opere che permettono di immortalare per sempre ogni momento che merita di essere ricordato in una scultura 3D che potrai conservare e toccare con mano.

Dei 5 sensi quello più difficile da riprodurre è il tatto: eppure molti momenti preziosi ed emozioni sono legati proprio a quello che sentiamo con le mani. Quale donna incinta non vorrebbe rivivere l’emozione di sfiorare il suo pancione dopo la gravidanza?

Ed è proprio questa la sensazione che Anna Seccia vuole rendere unico per le mamme in dolce attesa che parteciperanno alla giornata di domenica 4 agosto al Ferretti Village di Silvi.

Note biografiche di Anna Seccia

Nasce a Ortona (CH) e risiede a Pescara dove, dopo aver compiuto gli studi artistici, è stata titolare della cattedra di “Discipline Pittoriche e Plastiche” presso il locale Liceo Artistico arricchendo la sua formazione sull’espressività artistica con maestri come Diane Waller, Ma Anad Meera e Arno Stern.

Esperta in art therapy e cromoattivazione, fin dal 1994 svolge una ricerca artistica innovativa (Globalart) che trova il suo sbocco nella creazione di un progetto di arte sociale collaborativa e partecipativa, denominato “La Stanza del Colore” come opera d’arte interattiva che ha lo scopo di stimolare la creatività e la libera espressione del sentire attraverso il colore e il suono.

Ha inoltre esposto tra gli altri in prestigiosi Musei quali: il Museo Haus Martfled di Schvlm (Germania), il Museo Chiang Kai a Taiwan (Cina), il Centro Alfeos El Sabio in El Puerto di S. Maria (Spagna), l’Art Museum di Monaco, il Salons de la Residence du Louvre, (Menton, Francia), il Museo di Montese (Modena), il Palazzo Ducale di Revere, il Castello dell’Aquila, il Museo della carta a Fabriano, al Museo Colonna di Pescara, al Museo Michetti di Francavilla ed infine i Musei giapponesi di Kausatsu, Adova, Magama, Yocatchi, Minakuchi.

Per il programma completo dell’evento visitare la pagina Facebook Happy Mammy Day.

Per avere maggiori informazioni sui calchi d’autore di Anna Seccia visitare la pagina Facebook omonina.

Articolo offerto da:

Archidea