La nuova Carta dei Servizi Sociali per i cittadini

carta dei servizi sociali - presentazione in Comune

E’ stata presentata, in Sala Giunta, la nuova Carta dei Servizi Sociali del Comune di Pescara che sostiene i cittadini più svantaggiati.

Alla conferenza hanno preso parte il Sindaco Marco Alessandrini, l’Assessore alle Politiche Sociali Antonella Allegrino, il dirigente del settore Politiche per il Cittadino e Programmazione Sociale Marco Molisani, la funzionaria del Settore Roberta Pellegrino. Sono inoltre intervenuti numerosi referenti delle associazioni del terzo settore, affidatarie di alcuni servizi.

“Nel mese di settembre 2017 – ha dichiarato l’Assessore alle Politiche Sociali Antonella Allegrino – il Consiglio Comunale ha approvato  il nuovo Piano Sociale,  che abbiamo riscritto ascoltando il territorio, il terzo settore, i sindacati, la Asl e gli operatori che, ogni giorno, si trovano a dare risposte ai bisogni sociali della nostra comunità.

“La Carta è un atto finale, la consegna alla comunità di un documento che illustra servizi, finalità e modalità di accesso, seguendo una  struttura che si divide in assi tematici. E’ presente sul sito del Comune, ma è stata stampata anche una pubblicazione che sarà possibile reperire anche presso le sedi delle associazioni”.

Presentato alla stampa anche il Bilancio Sociale dell’ECAD 15. Ad illustrarne i dettagli è stata Roberta Pellegrino, la quale ha ricordato che gli interventi erogati tramite fondi diretti sono stati di 9.576.750,81 euro e hanno coinvolto circa 28 mila beneficiari; più di 3 milioni di euro riguardano gli interventi sull’Area dell’Inclusione Sociale e Sostegno alle Famiglie, che nel Triennio 2018-20120 hanno interessato e interesseranno più di 7 mila beneficiari (tra individui e nuclei familiari).

Dal Bilancio emerge che gli interventi più incisivi sono stati compiuti verso le fasce più problematiche della società, attraverso strategie per l’inclusione attiva di persone in disagio sociale ed economico.

Articolo offerto da:

Archidea