Domani la Giornata europea del Gelato Artigianale

gelato day 2019

Il 24 marzo si festeggia la Giornata europea del gelato Artigianale, l’unica festa dedicata ad un alimento, istituita dal Parlamento Europeo. Fiore all’occhiello della produzione made in Italy, il gelato piace al 95% degli italiani.

Le gelaterie artigianali sono sempre più numerose, nel nostro paese ci sono circa 39.000 punti vendita, la maggior parte dei quali restano aperti anche d’inverno, proponendo gusti che si accordano con il clima. Oltre ai grandi classici come pistacchio e cioccolato, nuovi e golosi gusti hanno conquistato il palato dei consumatori: arancia, noci, castagna, mascarpone, cachi, pere, marron glacé, tutte creme vellutate che non risultano troppo fredde al palato.

I gelati artigianali, oltre alle numerose proprietà nutritive (proteine, calcio, vitamine, carboidrati, sali), rappresentano un momento di pausa golosa, un antistress naturale che aiuta a migliorare l’u­more  trasmettendo al cervello una sensazione di appagamento.  E’ sempre preferibile orientarsi ver­so il prodotto artigianale dove la preparazione prevede ingredienti sen­za coloranti e aromi chimici.

Il valore calorico dei gelati alla frutta, facilmente digeribili, non è molto alto: circa 100 calorie per ogni 100 grammi. I gelati alla crema, al contrario, sono altamente nutrienti e forniscono circa 230 calorie ogni 100 grammi di gelato.

Per la 7° edizione del Gelato Day (la prima è stata istituita nel 2013), il gusto dell’anno avrà un sapore tutto italiano, il tiramisù, la cui ricetta ufficiale è stata firmata da un giovanissimo talento, Thomas Infanti, classe ’98, vincitore della “Gelato Tiramisù Cup”, nel contesto della 59° Mostra Internazionale del Gelato.

I Gioielli di Frutta della Gelateria Mondolce

I Gioielli di Frutta della Gelateria Mondolce 1686

La Gelateria Mondolce 1686, inaugurata a Cepagatti sabato scorso, ha aderito alla nuova edizione del Gelato Day, proponendo prodotti davvero unici in Abruzzo, i Gioielli di Frutta. Domenica 24 marzo, dalle 16 in poi, Mondolce partecipa all’evento nazionale con aperitivi, dolci, intrattenimento con il live show di Gianni Freschi e naturalmente con l’eccellenza dei propri gelati. Da non perdere, alle ore 17, la dimostrazione estemporanea del gelato tiramisù, con la moderna tecnica dell’azoto liquido.

Articolo offerto da:

Archidea