Due rapine nel giro di mezz’ora: arrestato dai Carabinieri

carabinieri

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Pescara, coordinati dal Capitano Antonio Di Mauro, sono stati impegnati nelle ricerche di un rapinatore che, nel giro di mezz’ora, ha tentato di compiere due rapine.

La prima in una parafarmacia di Pescara, la seconda, a bordo di un’auto risultata rubata, ai danni di una tabaccheria corrente in Montesilvano.

Il malintenzionato è stato identificato in Fanesi Enrico cl.’80, soggetto già noto alle forze dell’ordine, il quale, dopo circa un’ora dalla seconda rapina, grazie alle incessanti ricerche messe in atto, è stato rintracciato nel quartiere Rancitelli e tratto in arresto, nella quasi flagranza dei reati di rapina, tentata rapina e ricettazione, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia cittadina.

Articolo offerto da:

Archidea