Modellista 4.0, il corso gratuito per il mondo della moda

Il corso da modellistaIl corso da modellista

di MICHELE BRUNETTI

ITS Moda Pescara apre il bando per i giovani diplomati orientati al design e alla modellazione. Le mode passano, ma servono le giuste competenze per crearne di nuove e spiccare nel mercato.

Anche per questo è stato presentato, nel palazzo della Provincia di Pescara il 10 settembre, il corso Modellista 4.0, un biennio gratuito finanziato dalla Regione, che prevede 1000 ore di formazione in aula e 800 di esperienza lavorativa, in regime di apprendistato, nelle aziende. Il modellista digitale è una figura professionale cruciale nella progettazione d’abbigliamento e partecipa nell’intero sviluppo di un capo, dall’idea alla forma fino alla promozione del prodotto. L’iniziativa, pensata per aiutare giovani e imprese, è stata illustrata dall’assessore regionale, Marinella Sclocco, dal presidente della Fondazione ITS Moda Italo Lupo, dal presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco, e dal dirigente scolastico dell’Istituto di riferimento, Aterno Manthonè, Antonella Sanvitale, con l’intenzione di far conoscere a tutti gli studenti un corso dalla grande potenza formativa non presente negli orientamenti scolastici mirati al dopo diploma.  Gli Istituti Tecnici Superiori, sono scuole speciali di tecnologia che costituiscono un canale formativo di livello post-secondario che hanno la durata di due annualità e rappresentano un ponte tra scuola dell’obbligo e specializzazione accademica senza passare per l’università. L’Its Moda Pescara prende come riferimento il mercato tessile in cui le eccellenze italiane vengono apprezzate nel mondo. Competere e primeggiare grazie a un rapporto proficuo con le realtà del settore, supportati da un corpo docenti qualificato. Una formazione poliedrica dove sono previsti stage nelle aziende partner, esperienze dirette in fiere, sfilate e mercati italiani ed esteri. Il conseguimento del diploma dà titolo all’inserimento agli studi universitari, con il riconoscimento di crediti da parte dei singoli atenei. Nel corso del 2016, l’82% dei diplomati negli ITS ha trovato lavoro entro un anno dal diploma, una percentuale incoraggiante che fa ben sperare i prossimi iscritti, i posti a disposizione sono 25 e la presentazione della domanda scade il 28 settembre. Le istruzioni per l’iscrizione sono presenti sul sito ufficiale dell’istituto.

Articolo offerto da:

Bar Roberto