Tragico incidente nel chietino, due morti

Tragico scontro tra Canosa e TolloTragico scontro tra Canosa e Tollo

La dinamica dello scontro è ancora da accertare, ma lo schianto che è avvenuto nella tarda serata di ieri sera sulla strada tra Canosa Sannita e Tollo ha causato la morte di due giovani e il ferimento di un terzo.

Secondo alcune testimonianze, l’Alfa Romeo Mito su cui viaggiavano M.C. il trentaduenne ricoverato in prognosi riservata e il 26enne Lorenzo Polidori, rimasto ucciso nello scontro, avrebbe invaso la carreggiata opposta travolgendo uno scooter Aprilia Scarabeo. Purtroppo anche per il conducente di quest’ultimo, Sebastian Bogdan Draga, la corsa in ospedale è stata inutile, il 19enne si è infatti spento poche ore dopo il ricovero. L’auto, dopo lo scontro, ha terminato la sua folle corsa capottando due volte e abbattendo due pali della luce, segno che la velocità doveva essere piuttosto elevata.

Sono stati alcuni automobilisti, di fronte alla terribile scena, ad allertare i soccorsi. I veicoli sono ora sottoposti a sequestro e inoltre sono stati disposti gli esami tossicologici al fine di stabilire le cause della tragedia.

Alle famiglie dei ragazzi coinvolti vanno le condoglianze di tutta la redazione.

Articolo offerto da:

Bar Roberto