Anche Pescara celebra la Giornata delle malattie rare

Il dottor LombardiIl dottor Lombardi

In occasione della “Giornata delle Malattie Rare”, celebrata il 28 febbraio in tutto il mondo con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica su questo argomento, all’ospedale di Pescara è in programma l’evento “Caffè raro”.

Il tema della giornata è la ricerca: la ricerca scientifica, infatti, è fondamentale per infondere speranza a coloro che sono affetti da malattie rare e, che, quotidianamente soffrono in attesa di cure più appropriate.

Mercoledì 28 febbraio alle ore 14.30, presso l’Aula 1 dell’Ufficio Formazione e Aggiornamento dell’ospedale di Pescara, il Centro di Coordinamento per le Malattie Rare della ASL di Pescara – diretto dal dottor Giuliano Lombardi – in collaborazione con diverse associazioni e professionisti che si occupano di questa tematica, ha organizzato l’evento “Caffè raro”.

L’idea è di prendere insieme, medici e pazienti, un caffè che abbia il sapore della condivisione e della sensibilizzazione, per condividere le problematiche vissute dai pazienti che, quotidianamente, vivono il disagio di una patologia rara, con la costante speranza di poter migliorare la qualità della loro vita.

Articolo offerto da:

Bar Roberto