Giornata mondiale dell’epilessia, a Pescara l’associazione Le scimmiette in piazza

Associazione Le scimmietteAssociazione Le scimmiette

L’associazione Le scimmiette di Pescara che si occupa  di malattie neurologiche con particolare riguardo alle  crisi epilettiche, aderisce alla Giornata mondiale dell’epilessia in programma il 12 febbraio.

L’appuntamento con l’informazione su tale patologia da cui sono affette migliaia di persone, è per la giornata di lunedì 12 febbraio dalle 9 alle 21 in piazza della Repubblica a Pescara.

“La finalità della Giornata mondiale dell’epilessia – dichiara Monia Bufo,  presidente dell’associazione Onlus “Le Scimmiette” – è far conoscere questa malattia della quale purtroppo soffrono migliaia di persone oltre me. Alcuni hanno trovato beneficio nella medicine, mentre la maggior parte di loro è diventata farmaco resistente. Ad oggi sembra esserci uno spiraglio di luce per noi epilettici con la cannabis terapeutica, il bedrolite che viene prescritto da medici preparati e che viene elaborato dalle farmacie galeniche”.

Ma dal mese di giugno si sono verificati problemi di irreperibilità e senza cura le crisi ritornano.

“Noi tutti – conclude Monia – abbiamo la necessità e il diritto di cura”.

Per sensibilizzare maggiormente il senso civico alla causa, nel pomeriggio della giornata dedicata all’epilessia fino a tarda sera, la torre civica del comune di Pescara si illuminerà di viola.

Articolo offerto da:

Archidea