Pescara Pallanuoto, sabato arriva il Civitavecchia

Giovanni Sarnicola, capitano Pescara PallanuotoGiovanni Sarnicola, capitano Pescara Pallanuoto

Alle Naiadi arriva il Civitavecchia. Riflettori puntati sulla serie A2 maschile, sabato alle ore 18 (ingresso gratuito).

Entrambe le formazioni hanno gli stessi punti in classifica ma con andamenti diversi: il Pescara di mister Francesco Mammarella ha vinto le prime tre partite e ha perso le ultime due contro le leaders del campionato; il Civitavecchia ha perso le prime due gare contro di esse e ha vinto le ultime tre.

Il capitano del Pescara Giovanni Sarnicola è anche il grande ex di questo incontro dai mille significati: “Conosco tutto di Civitavecchia e del Civitavecchia, è un avversario tosto. Sono nato e cresciuto a lì, sarà un momento speciale per me. Ma ora sono il capitano del Pescara, veniamo da due sconfitte consecutive però siamo in salute. Abbiamo perso contro avversari di valore quali Latina e Salerno pagando a caro prezzo piccoli errori”.

Nella giornata di domenica debutterà la A2 femminile, che giocherà in trasferta a Roma contro la Agepi e le ragazze allenate da Sergey Maksimov, un gruppo giovane che ha come obiettivo la salvezza. Inizio ore 15.

 

Articolo offerto da: