Lavori di ristrutturazione per le strutture sportive di Spoltore

connessione impianto via nora spogliatoiconnessione impianto via nora spogliatoi

Sono pronti a partire importanti lavori di ristrutturazione per le strutture sportive di via Nora e via Di Marzio: la prima, anche nota come Palatenda di Santa Teresa, sarà collegata con lo spogliatoio e dotata di un nuovo terreno di gioco, con il rifacimento di tutte le linee: sarà inoltre portata avanti una pulizia generale per rendere più sicuro l’ambiente per atleti e spettatori.

Dopo i lavori, la struttura di via Nora risulterà omologata per lo svolgimento di tutti i campionati regionali per pallavolo, basket e calcio a 5. Attualmente la struttura ospita solo tornei a livello giovanile o Uisp: viene dunque utilizzata principalmente come palestra scolastica. In seguito sarà del tutto idonea per consentire partite a calcetto di carattere regionale: è in programma anche l’acquisto di nuove porte per il calcetto. Sempre per garantire l’idoneità alle partite di calcio a 5, i nuovi canestri da basket saranno amovibili. E’ prevista poi l’installazione di una piccola tribuna, file di spalti che potranno ospitare familiari degli alunni o i tifosi delle squadre.

La connessione con lo spogliatoio sarà realizzata con struttura in acciaio zincato di tipo leggero e copertura in PVC. Si procederà alla manutenzione dell’intorno esterno, dove l’accumulo di elementi naturali porta all’ingresso di acqua sul terreno di gioco: con lo stesso obiettivo verranno sistemate tutte le lacerazioni sulla tensostruttura in PVC.

Per quanto riguarda via Di Marzio, la Palestra della scuola primaria di Spoltore Capoluogo verrà ristrutturata completamente: il fondo sarà ripristinato e trasformato in parquet. Impianti di illuminazione e vetrate sono in buone condizioni e non saranno sostituiti, ma in passato è stato ricavato un foro di areazione eliminando il vetro in basso dalla porta di sicurezza. Adesso andrà riparato e, per ovviare al problema dell’aria, sarà inserito in muratura un aspiratore meccanico. Il progetto definitivo prevede anche il rifacimento dell’intonaco, una verniciatura generale di tutte le pareti e la sistemazione degli infissi.

“Sono lavori nell’ambito della programmazione di ristrutturazione e manutenzione che abbiamo delinato per la sicurezza degli impianti sportivi sul nostro territorio” spiega il consigliere Danilo Spadolini. “Vogliamo garantire l’idoneità degli spazi alle diverse discipline che si praticano a Spoltore, e per il futuro siamo anche aperti a suggerimenti per altri sport che si diffondono tra i ragazzi”.

“Prossimamente i lavori di manutenzione continueranno con le altre strutture sportive” aggiunge il sindaco Luciano Di Lorito “a partire dalla palestra scolastica di via Montesecco”.

Per i lavori in via Nora e via Di Marzio, nell’ultima variazione di bilancio è stata inserita la somma di 80mila euro.

Articolo offerto da:

Archidea