Ladri di gasolio, arresto nel weekend

Carabinieri Motociclisti del Nor di Pescara in azione per reato di furto aggravato al Conad

Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Pescara hanno tratto in arresto due uomini di origine romena per furto di gasolio.

Nell’ambito di un controllo dinamico alla circolazione stradale, i militari hanno sorpreso un 61enne ed un 47enne, entrambi romeni, a bordo di un’autovettura Mercedes lungo via Lago di Campotosto e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di 8 taniche per un totale di 225 litri di gasolio e 5 taniche vuote, asportate poco prima, previa forzatura delle chiusure a tappo, dai serbatoi degli autocarri parcheggiati all’interno di una locale ditta di autotrasporti.

Una volta arrestati, i due malviventi sono stati temporaneamente trattenuti presso gli uffici della Compagnia di Pescara in attesa del rito direttissimo che si è concluso con il carcere per uno e l’obbligo di firma per l’altro complice.

 

Articolo offerto da: