Punto sui campionati minori. L’Avezzano vince a Recanati

il derby tra Francavilla e Vasteseil derby tra Francavilla e Vastese

Nella quattordicesima giornata di serie D, continua la marcia inarrestabile dell’Avezzano che sbanca il campo di Recanati; le altre abruzzesi pareggiano: l’Aquila in casa col San Marino, il Francavilla nel derby contro la Vastese; il Pineto in trasferta contro il Castelfidardo, i Nerostellati contro il Monticelli ed il San Nicolò contro la Sangiustese.

Nel torneo di Eccellenza, il Giulianova aumenta il vantaggio, nella bassa classifica vince solo il River Chieti 65. Nell’anticipo di sabato il Martinsicuro ottiene il suo terzo successo esterno stagionale, conquistando tre punti molto importanti nello scontro diretto con la Torrese. Il Chieti conquista tre punti pesantissimi in trasferta contro il Sambuceto grazie a un eurogol negli ultimi secondi di Bordoni.

La capolista Giulianova torna al successo esterno battendo il Montorio 88 per 2-0 con una rete per tempo;  continua così la sua corsa conquistando l’undicesimo successo stagionale e allungando a più sei in classifica sul Sambuceto; il Montorio invece incassa la quarta sconfitta consecutiva e rimane ancora in piena zona play out distante tre punti dal fanalino di coda Miglianico. Il Paterno trova il suo quarto successo interno stagionale vincendo con un netto 4-1 il derby marsicano con il Capistrello. Lo Spoltore torna al successo interno battendo di misura l’Amiternina grazie all’ennesima doppietta dell’attaccante spagnolo Sanchez. La RC Angolana dopo la sconfitta casalinga torna al successo interno con il San Salvo grazie a un gol di Ruggieri nella seconda frazione.  Pareggio senza reti quello andato in scena a Cupello dove i ragazzi di Carlucci non vanno oltre il pari con l’Acqua e Sapone. Il River Chieti 65 si impone con un netto 3-0 interno nello scontro diretto con il Miglianico e ottiene tre punti molto importanti in chiave salvezza;  conquista così il suo secondo successo stagionale e aggancia il Cupello in classifica; per il Miglianico invece continua il momento negativo e il tecnico Savini dopo il suo arrivo ha totalizzato solamente un punto dopo cinque partite.

L’Alba Adriatica ottiene il secondo successo stagionale tra le mura amiche battendo per 3-2 il Penne di mister Giandomenico.

Nella quindicesima giornata nel girone A di Promozione la capolista Pontevomano vince in rimonta a Mutignano, così come il Fontanelle che approfitta dello stop interno della Virtus Teramo per tornare al secondo posto; vincono anche il Luco e un devastante San Gregorio. Il Fontanelle supera 2-1 in rimonta il Cologna; il Luco supera 2-0 il Pucetta; il Mosciano supera 2-1 l’Alba Montaurei; il Pontevomano espugna 2-1 il terreno del Mutignano; pareggio a reti inviolate 0-0 tra Notaresco e Sant’Omero; la Nuova Santegidiese supera 2-0 il Morro D’Oro; il San Gregorio espugna con un pesante 4-0 il terreno della Rosetana; il Piano della Lente espugna 1-0 il terreno del Tossicia; infine pareggio 1-1 tra Virtus Teramo e Celano.

Nel Girone B di Promozione, il Casalbordino vince e stacca l’Ortona, Il Delfino Flacco Porto insegue. Gran colpo del Raiano a Sulmona. Una sola squadra al comando, una classifica che pian piano si allunga sempre più e una lotta nella zona play out avvincente più che mai. Giornata con 14 gol segnati, 5 vittorie interne, 2 esterne e 2 pareggi. Vince di misura Il Delfino Flacco Porto, in casa del Bucchianico, il Casalbordino è primo, adesso in solitaria. L’Ortona è alla terza sconfitta esterna consecutiva e adesso perde contatto dal primo posto. Stesso punteggio, ma con non poche sorprese, in casa della Casolana.  Equilibrio, diverse occasioni, un tempo a testa e 0-0 tra Fater Angelini e Virtus Pratola. Gara non certo priva di emozioni quella tra Fossacesia e Castiglione Valfino. Finisce 1-0 per i locali, il Piazzano risolve la pratica Palombaro con un 4-0 che manda in estasi il pubblico locale. Termina 0-0 e tanto equilibrio tra Real Treciminiere e Villa 2015. Chiude la giornata il  Raiano, che espugna 1-0 il campo del Sulmona.

 

Articolo offerto da:

Bar Roberto