Pescara, giovane investito dal bus

Pescara, giovane investito dal busPescara, giovane investito dal bus

Un uomo di 36 anni, origini romene, è stato investito da un autobus Tua all’altezza di via Mazzini, lungo Corso Vittorio Emanuele, a Pescara.

Secondo le prime ricostruzioni, l’autobus procedeva in direzione sud. Il conducente non avrebbe avuto modo di evitare l’uomo che attraversava di corsa la strada, in direzione mare, senza servirsi delle strisce pedonali. Soccorso da un’ambulanza del 118, è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Chirurgia III dell’ospedale Santo Spirito.

Sul luogo sono intervenuti gli agenti della polizia municipale per effettuare i rilievi e procedere alla raccolta delle testimonianze fornite dagli astanti in modo da ricostruire la dinamica dell’accaduto ed effettuare gli accertamenti necessari relativi alle condizioni del giovane al momento dell’incidente.

Articolo offerto da:

Archidea