Acqua&Sapone Unigross spegne 20 candeline

Vent'anni per Acqua&Sapone Unigross: foto con la maglia celebrativaVent'anni per Acqua&Sapone Unigross: foto con la maglia celebrativa

Acqua&Sapone Unigross festeggia i suoi 20 anni di attività nel futsal nazionale.

Dal Pescheto calcio a 5 e dal Marina Città Sant’Angelo, due decenni fa, Acqua&Sapone Unigross iniziò dalla serie B la cavalcata nerazzurra verso l’olimpo del calcio a cinque italiano. Una ricorrenza che la società della famiglia Barbarossa e del presidente Marco Fiore vuole celebrare con tutti i suoi tifosi, cresciuti in modo esponenziale nelle ultime stagioni, dentro e fuori dai confini abruzzesi.

Sabato prossimo, in occasione del big match casalingo contro la Luparense campione d’Italia, alle 18.30 (ingresso gratuito) al PalaSantaFilomena di Chieti, approfittando delle telecamere di Sportitalia che manderanno in diretta tv a livello nazionale la partita, la società nerazzurra scenderà in campo con una divisa celebrativa ideata proprio per questa ventesima stagione.

Si tratta di una speciale divisa griffata dallo sponsor tecnico Joma (in collaborazione con il partner Nova Grafica), dai colori giallo e verde per i giocatori di movimento, azzurra e fucsia per i portieri, che richiamano le storiche tonalità sociali delle due squadre al momento della fusione con tanto di date stampate sul retro, in alto vicino al collo. Immancabile anche il richiamo sul lato frontale, sfumato sullo sfondo, al simbolo della società: il leone.

Il compleanno, la diretta tv nazionale, il big match (remake della semifinale scudetto di maggio) contro la Luparense: sabato prossimo al PalaSantaFilomena c’è aria di partita delle grandi occasioni. Il consiglio agli appassionati di futsal abruzzesi è di non fare tardi per evitare di rimanere in piedi.

 

 

Articolo offerto da:

Bar Roberto