Abu Dhabi, appuntamento nella capitale degli Emirati Arabi

Abu DhabiAbu Dhabi

Com’è ormai noto al mondo, la città degli Emirati Arabi è in continua evoluzione: nuovi e grandiosi progetti sono realizzati sen­za sosta, così che i luoghi di interesse si moltiplicano di anno in anno.

Da qualche tempo Abu Dhabi sta affrontando la sua sfida più ambiziosa: diventare un polo culturale e artistico internazionale. Aprirà l’11 novembre il Museo del Louvre di Abu Dha­bi, progettato dall’architetto Jean Nou­vel, destinato a di­ventare il tempio della cultura occidentale in Medio Oriente. Il Lou­vre Abu Dhabi inaugurerà la sua attività con 600 opere d’arte, di cui la metà in prestito proveniente da musei francesi come il Ritratto di Dama di Leonardo e l’auto­ritratto di Vin­cent Van Gogh. Inoltre dall’8 all’11 novembre torna la rassegna Abu Dhabi Art che si svolgerà al Manarat Al Saadiyat: 48 gallerie allestite da 18 differenti Paesi, espongono i lavori di numerosi artisti affermati ed emergenti.

Per quanto riguarda gli eventi sportivi, invece, in programma il 24, 25 e 26 novembre, l’unica gara di Formula 1 che si svolge al tramonto, sul circuito di Yas Marina. Altri posti assolutamente imperdibili in questa città costantemente proiettata al futuro, sono: il parco a tema Ferrari World; la Gran Moschea dello Sceicco Zayed con le sue 82 cupole di marmo bianco e il tappeto tessuto a mano più grande del mondo; il parco acquatico Yas Waterworld; il Qasr Al Hosn Centre, un centro di cultura e istruzione di grande spessore; il Capital Gate che con una pendenza di 18 gradi verso ovest, ha sottratto alla Torre di Pisa il primato di edificio più inclinato del mon­do.

Articolo offerto da: