Premio Giovina Di Girolamo, i vincitori della quarta edizione

I vincitori della quarta edizione premio Di GirolamoI vincitori della quarta edizione premio Di Girolamo

Grande festa per la cerimonia conclusiva del IV premio Giovina Di Girolamo con gli alunni delle scuole di Spoltore . Un concorso di disegno sul tema “Il mondo che vorrei”, interpretato in 378 opere.

“Faccio un ringraziamento generale ai ragazzi” ha detto Guido Di Nicolantonio, presidente della Fondazione Il Volo del Gabbiano che ha organizzato il concorso. “In un momento difficile, durante il quale due capi di stato litigano come bambini, abbiamo da imparare più dai nostri ragazzi che da Trump e Kim Jong-un”

In giuria Luigi Zoppo (psicologo), Paolo Fornari (artista) e Riccardo Alessandrelli (neuropsichiatra). “Da quando sono sindaco” ha detto  Luciano Di Lorito “ho voluto una forte sinergia tra scuola e Comune.

Dobbiamo continuare su questa strada.” Presenti anche gli assessori  comunali Chiara Trulli, Roberta Rullo e l’assessore regionale  all’istruzione Marinella Sclocco. “I bambini non sono il nostro futuro” ha ricordato Sclocco “sono il nostro presente. Una città a misura di bambino include automaticamente tutti, compresi anziani e disabili”.

Nel mondo immaginato dai ragazzi ci sono scuole d’amore e d’amicizia, tanto verde, acque limpide, etnìe diverse che si stringono la mano. E poi un occhio che incontra nel suo sguardo altruismo, fratellanza e rispetto lasciando fuori odio, egoismo e violenza.

I nomi dei premiati: Serena De Vincentis, Maria Corbosiero, Ilaria Lisi,  Giulia Mambella, Greta Checchia e Alessandro Ianniccari per la scuola primaria Tiziana Fagnani. Guido Assetta, Jacopo Ricci, Tommaso Ricci, Beatrice Appignani e Vittoria Di Gregorio per la primaria Balbino Del  Nunzio. Nicole Gagliardi, Chiara Di Benedetto, Francesco Renzetti, Giorgia Di Matteo e Giovanni Conti per la scuola media Dante Alighieri.  Tre menzioni speciali: Francesca Tortora, Antonio  Natale e Eleonora Leone. A tutti un buono spesa per l’acquisto di materiale scolastico.

Articolo offerto da: