Lotta alla contraffazione: intesa Comune – Agenzia Dogane

Lotta alla contraffazione. Firma del Protocollo d'intesa in Comune Lotta alla contraffazione. Firma del Protocollo d'intesa in Comune

E’ stato firmato il protocollo d’intesa tra Comune di Pescara e Agenzia Interregionale delle Dogane per la lotta alla contraffazione

Per arginare la piaga della contraffazione è stato presentato alla stampa il protocollo d’intesa tra Comune e Agenzia Dogane firmato dal sindaco Alessandrini, dal responsabile regionale dell’Agenzia De Robertis, con il Comandante della Polizia Municipale Carlo Maggitti, il direttore della sede pescarese dell’Agenzia Cosmo Tallino e i responsabili dei rispettivi servizi.

Così il sindaco di Pescara: “Sottoscriviamo un protocollo d’intesa a cui abbiamo lavorato con l’Agenzia delle Dogane di Pescara per ampliarlo a quella Interregionale per Lazio e Abruzzo. La Polizia Municipale è parte integrante dell’intesa che ci vede come primo Comune d’Abruzzo – e fra i primi in Italia – a promuovere il lavoro sinergico delle istituzioni per far massa critica contro la contraffazione”.

Risposte che navigano sulla rotta della repressione, spiega Alessandrini, come sta accadendo per le attività nelle aree di risulta e in altre zone della città sulle quali si stanno operando controlli e accanto alle quali è importante accostare la prevenzione.

“Anche i cittadini vanno educati al fatto che i prodotti clandestini non sono solo dannosi per il commercio – conclude – ma spesso si traducono anche in un rischio per la salute e nella violazione delle leggi, alterando le regole del mercato. Questa Amministrazione va in tutt’altro verso, quello di favorire quanti rispettano le regole”.

 

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Lotta alla contraffazione: intesa Comune – Agenzia Dogane"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*