L’associazione Nonno Ascoltami celebra l’evento al ministero della Salute

Nonno ascoltami! Giornata dell'uditoNonno ascoltami! Giornata dell'udito

Il prossimo 3 marzo a Roma presso il  Ministero della Salute (Auditorium “Cosimo Piccinno”, Lungotevere Ripa 1, ore 9.30) sarà celebrata  la “II Giornata dell’udito”, voluta e organizzata dall’associazione Nonno Ascoltami, fondata da Mauro Menzietti.

La Giornata dell’udito è patrocinata del Ministero della Salute, in occasione del “World Hearing Day” indetto dall’Oms (Organizzazione mondiale della sanità).

L’incontro, che sarà moderato dal giornalista del TG5 Salute, Luciano Onder, vedrà l’intervento del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. L’Oms (Organizzazione Mondiale della Salute) sarà rappresentata per l’occasione da Shelly Chadha, direttore del dipartimento prevenzione dell’Organizzazione, che interverrà nel corso della giornata per ribadire il proprio sostegno all’iniziativa. Nel corso della giornata, sarà presentato il Comitato scientifico dell’associazione, composto da oltre 30 medici specialisti dell’udito e verranno presentate numerose iniziative di sensibilizzazione nei confronti dei disturbi uditivi.

Prima su tutte, la campagna di prevenzione “Nonno Ascoltami!”, giunta quest’anno all’ottava edizione, con oltre 28 città coinvolte in tutta Italia e oltre 7mila visite effettuate. A seguire, saranno annunciate tutte le iniziative di sensibilizzazione sul territorio, che coinvolgeranno le istituzioni locali e le scuole di ogni grado. Due le campagne nazionali di prevenzione contro i disturbi uditivi, che saranno presentate nel corso della giornata: “L’Udito è uno strumento prezioso”, realizzata in sinergia con il Cidim (Comitato Nazionale Italiano Musica) e “Ascolta responsabilmente”, dedicata agli adolescenti che ogni giorno corrono il rischio di sviluppare una perdita uditiva, a causa dell’uso improprio di cuffie e auricolari.

 

campagna_flyer_fronte_A5

campagna_flyer_fronte_A5

 

 

Articolo offerto da: