Trasporto disabili, rimborso spese per servizio

Trasporto disabili, rimborso spese per servizioTrasporto disabili, rimborso spese per servizio

A Montesilvano rimborso delle spese sostenute per i servizi di trasporto disabili.

Entro il 3 marzo è possibile presentare al Comune di Montesilvano le domande per ottenere il rimborso delle spese sostenute per il servizio di trasporto disabili.

Si tratta di contributi per supportare chi non abbia potuto usufruire del servizio di trasporto disabili erogato dal Comune ma che con le convenzioni sottoscritte con la fondazione Papa Paolo VI e con l’ente ecclesiale Don Orione hanno sostenuto delle spese di viaggio per raggiungere i centri riabilitativi: i rimborsi saranno erogati per il secondo semestre 2016.

Chi voglia beneficiarne deve inoltrare la domanda al Comune compilando il modulo scaricabile anche dal sito istituzionale, allegando: motivata dichiarazione del richiedente che attesti l’impossibilità di fruizione del servizio erogato dal Comune, la certificazione relativa alla sussistenza dell’handicap grave ai sensi della legge 104 e quella rilasciata dal centro di riabilitazione attestante il numero delle sedute effettuate, l’attestazione ISEE del nucleo familiare, un documento di identità con codice fiscale e codice IBAN.

Il rimborso viene calcolato sulla base di 11 fasce reddituali: con un reddito ISEE entro i 7500 euro spetterà un rimborso di 6.25 € a trasporto (andata e ritorno). Il rimborso minimo, invece, è di 1.75 € a trasporto per chi abbia un reddito ISEE superiore ai 14.250 euro. Nel primo semestre sono stati erogati 5000 euro per un totale di 14 utenti in proporzione alla situazione economica di ciascuno.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio DisAbili dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11 o contattare lo 085-4481364.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Trasporto disabili, rimborso spese per servizio"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*