Efficientamento energetico, intesa per edifici privati

Efficientamento energetico, tavolo tecnicoEfficientamento energetico, tavolo tecnico

Efficientamento energetico, a breve il protocollo d’intesa tra amministrazione e associazioni di categoria.

Prima di Natale pronta la bozza d’accordo per la sottoscrizione e l’avvio definitivo delle attività relative al progetto ‘Abitare Sostenibile’, caratterizzato da incentivi ed agevolazioni per il miglioramento dell’efficienza energetica negli edifici privati.A tal riguardo, si è svolto un tavolo operativo coordinato dall’assessore alla sostenibilità ambientale Loredana Scotolati, al quale hanno partecipato i rappresentanti degli amministratori di condominio Marco Pierotti e Arianna di Federico per Anaci e Unai, i presidenti dell’Ance, dell’Aniem e delle associazioni di categoria. Presenti anche i dirigenti comunali del Settore Ambiente e l’arch. Franco Feliciani, redattore del progetto con cui l’Amministrazione avvierà “Abitare Sostenibile”.

Si tratta di un’azione a costo zero per Comune e cittadini. Inedita per Pescara, porterà alla formazione di operatori economici specializzati nel settore dell’efficienza energetica che agiranno nelle procedure di finanziamento tramite terzi consistente nella fornitura globale da parte della società esterna “Energy Service Company”. La sottoscrizione del protocollo d’intesa tra amministrazione e associazioni di categoria definirà i ruoli dei soggetti coinvolti e i tempi di realizzazione. La bozza sarà trasmessa alle organizzazioni per le necessarie valutazioni ed eventuali suggerimenti in modo da arrivare in tempi rapidi all’avvio effettivo del progetto. Si auspica che i risvolti positivi di questa azione si possano delineare già entro il 2017.

“Contiamo di fare al più presto di Pescara un modello virtuoso di gestione dell’energia e di riduzione delle emissioni climalteranti – conclude l’assessore Scotolati – promuovendo in questo modo anche un innovativo processo di rigenerazione del patrimonio edilizio privato”.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Efficientamento energetico, intesa per edifici privati"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*