Fumetti: Paul Karasik ospite a Feltrinelli

Città di vetroCittà di vetro

di ANDREA LA ROVERE

Appuntamento di grande prestigio venerdì 2 dicembre per gli appassionati di fumetti, alle ore 18, presso la libreria Feltrinelli, con la presentazione della graphic novel “Città di vetro”.

Sarà presente Paul Karasik, autore con David Mazzucchelli della riduzione a fumetti del celebre romanzo di Paul Auster, primo capitolo della “Trilogia di New York”, e vincitore dell’importante premio intitolato a Will Eisner, il fumettista americano creatore di “Spirit”.

L’incontro è organizzato dalla Scuola internazionale di comics di Pescara.

“Città di vetro” è un reticolo di storie e situazioni che affronta una serie di temi cari a tanti scrittori di ogni tempo; tra questi, quello del doppio, o doppelganger, inaugurato in antichità da Plauto nel suo “Anfitrione” col personaggio del Sosia, riproposto in ogni salsa più o meno nobile, dal William Wilson di Edgar Allan Poe, ampiamente citato nel romanzo (è uno pseudonimo utilizzato dal protagonista), a tanto cinema e televisione contemporanei.

Un altro tema è quello dei cosiddetti “crocevia del destino”, caro a uno scrittore enciclopedico come Borges, ma utilizzato anche da Durrenmatt, da Philip Dick, ad esempio ne “La svastica sul sole”, romanzo distopico che ipotizzava la società mondiale se il nazismo avesse vinto la Seconda Guerra Mondiale, e presente in molti film, citiamo solo il delizioso e poco conosciuto “Smoke”, dello stesso Auster.

E’ insomma una storia complessa quella di “Città di vetro”, un gioco pressocché infinito di rimandi e citazioni di altre opere letterarie, ma anche un vaso di Pandora di trovate e situazioni dove, quando si pensa di aver trovato il bandolo della matassa, ci si trova di fronte a sempre nuovi misteri da svelare.

Era quindi un’impresa quasi improba rendere un romanzo così complesso e con tanti piani di lettura, attraverso il medium più secco del fumetto, eppure Karasik, assieme a Mazzucchelli e ad Auster stesso, è riuscito nel compito in modo magistrale, consegnandoci quel capolavoro della graphic novel che è “Città di vetro”, e che sarà al centro dell’incontro con l’autore di venerdì 2 dicembre, un appuntamento imperdibile per gli amanti dei fumetti e della letteratura.

Articolo offerto da: