Al Comune la consegna di Ciattè e Delfini d’oro

I premiati col CiattèI premiati col Ciattè

di ANDREA LA ROVERE

Si è tenuta stamattina presso il Comune di Pescara la Cerimonia di consegna di Ciattè e Delfini d’oro. Alla presenza del sindaco Marco Alessandrini sono stati insigniti dei prestigiosi premi otto personalità cittadine e non solo.

I premi sono stati assegnati dall’amministrazione unitamente al Consiglio dei Saggi.

La cerimonia si è aperta con l’esecuzione dell’Inno Nazionale, affidata quest’anno ai giovani talenti dell’enseble d’archi “I Violoncellieri”, diretto dal Maestro Gianluigi Fiordalisio.

L’evento doveva aprirsi con la consegna di una benemerenza alla città di Arquata del Tronto, comune che ospita Pescara del Tronto, centro colpito pesantemente dal sisma del 24 agosto scorso; purtroppo, proprio all’ultimo momento, si è registrata la defezione del vice sindaco Michele Franchi, atteso a palazzo in mattinata, per un improvviso impegno istituzionale.

La motivazione della benemerenza è riassunta in queste parole:

“Da Pescara a Pescara del Tronto, perché la nostra vicinanza non sia solo nel nome, ma in un aiuto concreto per la costruzione del futuro dopo le macerie. La nostra comunità si stringe alla vostra gente e ai territori colpiti dal sisma, con l’auspicio che la solidarietà faccia da fondamenta ad un progetto di rinascita su cui saremo lieti di veder poste entrambe le nostre bandiere”.

Il sindaco Alessandrini

Il sindaco Alessandrini

I premiati per quanto riguarda il Ciattè d’oro sono stati i seguenti:

Giacomo D’Angelo, scrittore e critico; Restituito Ciglia (alla memoria), artista, storico e insegnante; Renato Minore, giornalista, scrittore e insegnante; Paride Pozzi (alla memoria), architetto e insegnante; Sandro Santilli, personalità autorevole nel mondo della formazione scolastica;

I due Delfini d’oro sono invece stati assegnati al presidente del Coni Giovanni Malagò e al Comandante Enrico Moretti, comandante di lungo corso per il corpo delle Capitanerie di Porto.

La cerimonia si è quindi conclusa con i ringraziamenti del sindaco alla Capitaneria, alle autorità e ai cittadini, oltre a una speciale menzione al Maestro Italo Lupo, orafo creatore dei premi assegnati.

La chiusura è stata di nuovo affidata alla musica dei “I Violoncellieri”, che hanno salutato i presenti con l’esecuzione di composizioni di Mozart, Vivaldi, Beethoven, Walrlock, Jenskin e Tourdion.

Articolo offerto da:

Be the first to comment on "Al Comune la consegna di Ciattè e Delfini d’oro"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*