Kingston, gioiello incastonato nel cuore della Giamaica

KingstonKingston

Incastonata in una baia naturale ai piedi delle Blue Mountains, Kingston è il cuore pulsante della Giamaica e il suo centro culturale, dopo che la vecchia capitale Port Royal venne distrutta dal terribile terremoto del 1692.

La città si divide in due aree principali: downtown, la parte vecchia, e uptown, quella nuova e commerciale. Nella parte antica la sicurezza presenta un alto rischio soprattutto per la presenza di gang, è sconsigliabile la visita di quartieri come West Kingston, Grant’s Pen, August Town, Harbour View e Spanish Town. La zona di New Kingston, le aree residenziali e quelle turistiche sono invece tranquille e vigilate. È comunque raccomandabile affidarsi sempre ai tour operator e alle loro dettagliate informazioni. Kingston offre molto da vedere a partire dal celebre Bob Marley Mu­seum, allestito proprio presso la casa della star del reggae, che raccoglie numerosi reperti della vita dell’artista. Nella stanza del cantante, tra l’altro, si trovano l’indimenticabile chitarra a forma di stella e i fori delle pallottole penetrate dal muro posteriore durante un attentato avvenuto nel 1976. In giardino la sua statua in bronzo e l’albero sotto il quale Marley fumava la ganja suonando la chitarra. I luoghi più interessanti da visitare sono la grande Devon House, casa coloniale situata in un parco, la King’s House, antica residenza del governatore, il National Heroes Park, dedicato agli eroi nazionali e il Sir William Grant Park, luogo di ritrovo degli abitanti di Kingston. Lungo la Red Hills Rd si trovano numerose bancarelle che vendono la salsa jerk una specialità culinaria giamaicana, molto aromatizzata e piccante. Red Hills Rd è anche il luogo dove vengono organizzate feste e balli in strada. Sul lungomare, nella parte centrale di Kingston, si possono fare lunghe passeggiate e visitare il mercato dell’artigianato lungo le banchine.

Articolo offerto da:

Bar Roberto

Be the first to comment on "Kingston, gioiello incastonato nel cuore della Giamaica"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*