“Nessuno tocchi i bambini” a Pescara

nessuno-tocchi-i-bambini

Si è svolta oggi 20 novembre la manifestazione “Nessuno tocchi i bambini”, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza organizzata dall’associazione Kiwanis International e patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Pescara.

Partito dalla scuola media Tinozzi di via Tirino, il corteo di alunni e insegnanti è giunto al Municipio di Pescara dove è stato accolto nell’aula consiliare da un intermezzo musicale del coro ed orchestra dell’Istituto comprensivo Pescara 8, e da un video-messaggio di Vincenzo Spadafora, presidente dell’Autorità garante per l’infanzia.

Dopo il saluto ai presenti di Antonio Maniscalco, Governatore Kiwanis Italia-San Marino, hanno preso la parola la dottoressa M. Cristina Verrocchio, psicologa e psicoterapeuta, ricercatrice di Psicologia clinica presso l’università di Chieti, con un intervento sull’infanzia felice, don Marco Pagniello della Caritas di Pescara, che ha portato l’attenzione sui bisogni dei bimbi e sui centri di ascolto, e il dottor Massimo Marcucci, dell’associazione Stella Mare per parlare di affido, una risorsa per la società.

Apprezzati gli approfondimenti di Edvige Ricci, esponente di International Network for Srebrenica, con un interessante focus su Srebrenica: l’eccidio che non abbiamo voluto vedere e l’infanzia negata, e della dottoressa Annarita Bini, dirigente Istituto comprensivo Pescara 8, con un intervento su e-Twinning, come coniugare ed unire la scuola e i bambini d’Europa.

Hanno poi discusso di gioco e internet il dottor Giuliano Lombardi, Direttore U.O. Di Pediatria O.C. Pescara, che ha fatto riflettere sull’importanza dell’attività ludica per il bambino, e la dottoressa Elisabetta Narciso, dirigente polizia postale di Pescara intervenuta su un problema sempre più attuale, Come proteggere i bambini da internet.

Infine, il dottor Angelo Mariano Bozza, presidente della sezione civile del tribunale di Pescara e giudice tutelare, che ha trattato il tema della tutela dei minori.

Durante il convegno sono stati mostrati video clip legati al tema dell’evento, realizzati da studenti della Lettonia, Slovacchia, Croazia, del progetto europeo Erasmus Flip & Movie.

Articolo offerto da:

Archidea

Be the first to comment on "“Nessuno tocchi i bambini” a Pescara"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*