Amatori Pescara, il basket torna a vincere

amatori basket pescara

Dopo la sconfitta nel der­by di Vasto pronta reazione per l’Amatori Pesca­ra che si è imposta largamente su Martina Franca (83-57). Da sottolineare l’ottima prestazione corale sia in attacco che in difesa: nove giocatori a segno, e un vantaggio che ha toccato costantemente la doppia cifra ad eccezione del I quarto dove gli ospiti sono rimasti in partita. La settimana appena trascorsa non è stata delle più tranquille per stessa am­missione di coach Salvemi­ni.

Rimbombava il duro j’accuse del presidente Di Fabio dopo la gara di Va­sto che si è lasciato andare a dichiarazioni forti: “Se­conda sconfitta e secondo regalo, questa volta ancor più grave perché avvenuto contro una squadra nettamente inferiore alla nostra. Ci sono due giocatori che vagano per il campo, e non è la prima volta: se non faccio i nomi è per pietà, non certo timore. Mi aspetto una totale assunzione di responsabilità dallo staff in settimana”.

Non è stato fa­cile, quindi, per Salvemi­ni e Co. preparare la sfida ca­salinga. Il quintetto iniziale vedeva: Rajola in regia, Pepe e Marco Timperi esterni con Di Donato e Polonara vicino a canestro. Come già anticipato l’avvio è stato piuttosto equilibrato, con le due squadre che si sono affidate soprattutto al gio­co interno. Nel secondo parziale si è registrato il ve­ro momento di svolta nella partita: con l’ottimo impatto di De Vincenzo e Tabbi.

L’Amatori ha propiziato infatti la prima fuga, producendo un notevole break di 18-4 in cui c’è im­presso fortemente anche il solito marchio di Pepe (top-scorer del match con 21 punti). Da sottolineare l’ottima di­fesa che ha la­sciato a secco di punti Mar­­­tina per tre minuti e mezzo. Gli ospiti risultavano tramortiti, travolti dall’ottima prova dei biancorossi che hanno in­fiammato anche il folto pubblico locale. Rientrati dall’intervallo lungo, l’A­ma­tori par­te nuovamente con il piede giusto e scappa fino al +20 per poi chiudere +26. Con questo successo il team pescarese sale  a quo­ta 6 in classifica.

Una vittoria meritata ed importante, anche per com’è arrivata: il tecnico pescarese ha infatti avuto risposte importanti da tutti i giocatori impiegati, a prescindere dai tabellini personali. E’ stato il collettivo a funzionare al me­glio.

Segna­li che il sodalizio guidato dal presidente Di Fabio dovrà confermare anche nelle prossime uscite, a cominciare dalla difficile trasferta a Senigallia, in programma domenica 1° novembre.

Articolo offerto da:

Bar Roberto

Be the first to comment on "Amatori Pescara, il basket torna a vincere"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*