Più sicura l’estate 2024 con le Ambulanze del Mare

sicurezza in mare Pescara

Sono due i mezzi di soccorso che da oggi al 31 agosto garantiranno la sicurezza lungo i quasi 13 chilometri di costa della provincia di Pescara.

 

Le “ambulanze del mare”, sono in servizio per tutta la stagione estiva grazie all’iniziativa promossa dal SIB (Sindacato italiano balneari) provinciale con la Life Pescara ODV e la collaborazione di Asl di Pescara e Comune.

Un importante progetto che dimostra la forte coesione tra le istituzioni e le associazioni della nostra città, sempre pronte a collaborare per il bene comune. Le ambulanze del mare rappresentano un servizio prezioso per la sicurezza di cittadini e turisti.

 

Novità di quest’anno, voluta dalla ASL di Pescara, la presenza a bordo di un infermiere oltre al personale volontario.

 

L’obiettivo del progetto, ha spiegato il direttore generale della Asl Vero Michitelli, è quello di “dare un grande contributo alla sicurezza tramite due mezzi di soccorso che potenziano le postazioni del 118 territoriali esistenti e che garantiranno una risposta tempestiva e professionale per il territorio. Da parte della ASL di Pescara faccio i complimenti alla Soc. Coop. Balnearia Servizi e a Riccardo Padovano per l’iniziativa e la sensibilità dimostrata nell’attuazione di questo progetto e ringrazio di cuore l’Esercito e la Polizia di Stato che ci danno la possibilità di sostare, presso il loro Lidi Balneari di Pescara, di due posizioni, una a Nord e una a Sud della città, assolutamente strategiche sul tratto costiero di competenza”

 

“La presenza di un infermiere a bordo – aggiunge il Direttore del Dipartimento Urgenza Emergenza Aurelio Soldano – ovvero di una figura altamente professionalizzata, permetterà di gestire qualsiasi emergenza e patologia tempo-dipendente, ma anche di affrontare necessità sanitarie minori, al fine di limitare il sovraffollamento in Pronto Soccorso”.

 

“Un progetto dei cui costi si fa carico proprio il sindacato”, – ha precisato Padovano – e la cui operatività “consentirà di ottimizzare i tempi di risposta supportando il 118 e tutte le associazioni convenzionate che ringrazio, in un periodo particolare dell’anno, dove le richieste di intervento aumentano in maniera considerevole”.

 

Le Ambulanze del Mare sono state presentate oggi in conferenza stampa presso la Sala Giunta del Comune di Pescara.

Erano presenti:

– il Comune di Pescara con il Sindaco Carlo Masci

– la ASL di Pescara, rappresentata dal Direttore Generale Vero Michitelli, dal Direttore del Dipartimento Urgenza Emergenza dr. Aurelio Soldano, dal coordinatore infermieristico 118 Enrico Di Sigismondo e personale 118

– il Sindacato Italiano Balneari – Provincia di Pescara, con il Presidente Riccardo Padovano,

– l’Associazione LIFE Pescara ODV con il Presidente Gianluca D’Andrea,

– l’Esercito, rappresentato dal Tenente colonnello Adolfo Felicissimo capo ufficio del Comando Militare dell’Esercito Abruzzo Molise

– la Guardia Costiera con il sottotenente di vascello Beatrice Ferri per il Direttore marittimo della Guardia Costiera dell’Abruzzo e del Molise,

– la Società Nazionale di salvamento LifeGuard sezione Pescara, rappresentata da Cristian Di Santo.

Articolo offerto da: