Bussi sul Tirino: 46 milioni per la bonifica, firmato il contratto tra MASE e A.T.I.

Discarica Tre Monti di BussiDiscarica Tre Monti di Bussi

Firmato il decreto direttoriale e il relativo contratto che rende esecutivo l’accordo tra MASE e A.T.I. aggiudicataria per le opere di bonifica e messa in sicurezza delle “aree esterno Solvay” del Sito di Interesse Nazionale di Bussi sul Tirino (PE). Ne dà notizia il viceministro all’Ambiente e Sicurezza Energetica Vannia Gava. Il valore dell’intervento ammonta a circa 46 milioni di euro. “Procediamo con azioni attese dal territorio che ha dovuto convivere per troppo tempo con problematiche ambientali particolarmente preoccupanti. Come MASE vigileremo l’andamento degli interventi. Obiettivo è mettere in sicurezza l’area e restituirle salubrità e una nuova centralità” dichiara il viceministro.

Articolo offerto da:

Archidea