Montesilvano: il 16 maggio festeggia la Giornata Mondiale della Celiachia nelle scuole

celiachia

Martedì 16 maggio l’amministrazione comunale di Montesilvano celebrerà nelle scuole la Giornata Mondiale della celiachia attraverso la somministrazione a tutti i bambini e al personale scolastico, di un pasto senza glutine, con l’esclusiva sostituzione del primo piatto con il riso e del pane con le gallette di riso. Il servizio delle mense fornito dall’azienda Serenissima, modificherà quindi il menù per la giornata di martedì per essere accanto alle persone che soffrono di questo disturbo, in Italia si stima una prevalenza all’1%. Infatti, è stato calcolato che, nella popolazioneitaliana il numero totale di celiaci si aggiri intorno ai 600.000, contro gli oltre 233.000 ad oggi diagnosticati.

“La nostra amministrazione comunale vuole accrescere la sensibilità verso la celiachia che colpisce bambini e adulti   – spiega l’assessore alle Mense scolastiche Barbara Di Giovanni – . Il 16 Maggio sarà una giornata particolare perché, attraverso la ditta Serenissima, offriremo a studenti e docenti, l’occasione di condividere un momento di solidarietà per chi soffre di questo disturbo. Sono certa che sarà un pranzo apprezzato da tutti i bambini e dalle loro famiglie, oltre che dagli insegnanti”.

Articolo offerto da:

Archidea