Al via il progetto ambientale del Comune di Montesilvano 2023

comardi in classe

E’ ripartito  ieri  il “Progetto Ambientale del Comune di Montesilvano 2023” organizzato dall’Associazione Amare Montesilvano con un programma più ricco e ampio rispetto a quello delle scorse edizioni che si concluderà ad ottobre.

“Tanti appuntamenti dedicati tutti all’ambiente e alle biodiversità, quest’anno abbiamo diviso i vari ambiti tra mare, laghi, fiumi, pineta, pittura e falegnameria tutti dedicati agli studenti delle scuole di Montesilvano – afferma l’assessore al Turismo Deborah Comardi – . Avremo tanti laboratori a tema con nuove collaborazioni delle Associazioni del Territorio da Nuovo Saline a Miricreo con il maestro Luigi Pace, dal reparto Biodiversità dei Carabinieri alla Guardia Costiera di Pescara, dalla Società Formula Ambiente fino a tutti i soggetti che si dedicano alla salvaguardia dell’ambiente di Montesilvano, ognuno per le proprie competenze”.

Questa mattina è stato organizzato un laboratorio tenuto dall’Associazione Nuovo Saline sulle conoscenze del biotopo marino, su come si è formato il mare, come si è evoluto e quali esseri viventi vi abitano. Hanno preso parte all’iniziativa gli alunni delle classi III C e III D della Direzione Didattica di Montesilvano di Via Campo Imperatore, plesso Via Valle d’Aosta intitolato a Maurizio Berardinucci, accompagnati dalle maestre Francesca Di Berardino e Amalia, guidato diretto dal dirigente scolastico Mauro Scorrano. Hanno preso parte al progetto le seguenti docenti: Giulia Casella, Federica Di Berardino, Emanuela Di Cristofaro, Marzia Gigante, Ivana Mammarella, Franca Mariotti, Maria Vasetti.

Il prossimo appuntamento si svolgerà il 14 aprile 2023 nella struttura Lago Sakura ex Vestina  con un laboratorio sui laghi e fiume.

Articolo offerto da:

Archidea