Domenica 18 dicembre concerto spettacolo E la Stella Rifulgeva, Il Passagallo e Francesca Camilla D’Amico

e la stella rifulgeva

Al Teatro Comunale di Città Sant’Angelo, Domenica 18 dicembre ore 17.00

Per entrare sempre di più nell’atmosfera natalizia il Florian Metateatro, con la collaborazione del Comune di Città SantAngelo, propone domenica 18 dicembre, nella splendida cornice del Teatro Comunale di Città Sant’Angelo, un Concerto con voce narrante a tema, con la compagnia di canti popolari Il Passagallo e la narratrice abruzzese Francesca Camilla D’Amico. Un spettacolo per tutti, da vivere in famiglia per adulti e ragazzi dai 7 anni.

E la Stella Rifulgeva

Francesca Camilla D’Amico, voce narrante, Il Passagallo Trio: Graziella Guardiani canto e flauti dritti, Guerino Marchegiani fisarmonica, Carlo Di Silvestre chitarre

Lo spettacolo sarà preceduto da Racconti di Natale con Emanuela D’Agostino

E la stella rifulgeva è un concerto spettacolo dedicato ai canti ed alle sacre leggende popolari appartenenti al patrimonio culturale della tradizione orale abruzzese. Lo spettacolo rievoca i momenti più emblematici legati ai rituali del solstizio d’inverno seguendo il percorso temporale che simboleggia la morte e la rinascita dell’uomo e del cosmo: l’Annunciazione, la Natività, il Capodanno, l’Epifania, Sant’Antonio Abate ed il Carnevale.

I canti, in parte provenienti da antichi rituali pagani assimilati successivamente dalla religione cristiana, evidenziano della cultura popolare gli aspetti propiziatori di purificazione e di protezione marcandone il carattere non trascendente ma umano, quotidiano e domestico della religiosità tradizionale.

Il Passagallo. Storico gruppo di Pineto di ricerca popolare e musica orale abruzzese, documentata dalla ricerca sul campo svolta da Carlo Di Silvestre, suo fondatore. Dal 1998 svolge un’intensa attività concertistica e seminari-studio presso teatri ed enti culturali in Italia ed all’estero. La sua crescita artistica è maturata attraverso un percorso caratterizzato dall’indagine sulle fonti orali, dallo studio dei repertori e dalla ricerca di un personale stile musicale in cui l’invenzione sonora, ispirandosi alla cultura multietnica di tradizione abruzzese, ne amplifica le coloriture.

Francesca Camilla D’Amico, narratrice di storie abruzzesi e non, nel 2015 è finalista al Premio Scenario per Ustica con la sua prima regia: “Courage!Storie di coraggio, resistenza e migrazione”. Dal 2015 dà vita alle “Escursioni narrate”: trekking teatrali dove narrazione, paesaggio, arte si incontrano sui sentieri di montagna. Nel 2019 scrive e interpreta “Paolo dei Lupi” con la regia di Roberto Anglisani . Lo spettacolo è Finalista al Premio Nazionale Otello Sarzi e a In-Box Verde 2020. Nel 2020 vince, con la Cooperativa Majambiente, l’Oscar all’Ecoturismo

Biglietto adultə 10 € biglietto bambinə e adolescentə 6 €
Per info e prenotazioni 393/9350933 085/2059278

Articolo offerto da: