Pianella calcio, 2-2 in rimonta contro la capolista Turris

Pianella

Una trasferta che permette di portare a casa un punto prezioso strappato alla capolista Turris Calcio Val Pescara; un punto prezioso perché recuperato dopo aver chiuso il primo tempo sul 2-0 per i padroni di casa.

Una rimonta che significa avere consapevolezza dell’essere squadra, e capacità di restare concentrati fino al termine.

“Una bellissima partita giocata alla pari con un avversario che giustamente è primo in classifica – dichiara mister Roberto Contini – Ecco, la cosa che più mi ha reso orgoglioso è che in campo non si è vista la differenza di punti che ci separa dal vertice perché i ragazzi se la sono giocata senza paura nonostante il doppio svantaggio”.

Quando la pausa serve, quando lo spogliatoio funziona come aggregatore: “Nel riposo – racconta il mister – ho detto ai ragazzi di stare tranquilli e continuare a giocare come stavano facendo; siamo rientrati e infatti la loro tranquillità ha prodotto i due gol e una traversa che ci avrebbe permesso addirittura di vincere. Faccio un plauso ai ragazzi e dico loro di continuare così, se non abbassiamo la guardia alle prestazioni buone, si aggiungeranno i risultati”.

Sicuramente un’iniezione di fiducia importante in vista del delicato impegno di domenica 4 dicembre a Teramo contro la corazzata Teramo: “Andremo lì a fare la nostra partita con la nostra forza attuale rispettando una squadra che, secondo me, non ha nulla a che fare con questa categoria; l’importante è non sbagliare l’approccio alla gara, poi i risultati sul campo sono tre…” conclude mister Contini.

Articolo offerto da: