Abruzzo, al via le operazioni per oltre 1.200 immissioni in ruolo

insegnanti scuola

Al via le operazioni per le immissioni in ruolo di 1.254 docenti delle scuole di ogni ordine e grado d’Abruzzo, su posti comuni e di sostegno, a fronte del contingente autorizzato dal MEF a livello nazionale pari a 94.130 posti.

Le disponibilità in Abruzzo per l’anno scolastico 2022/2023 sono state così ripartite: 70 immissioni per la scuola dell’Infanzia; 123 per la Primaria, 173 per la Secondaria di primo grado; 480 per la Secondaria di secondo grado e 408 cattedre per il sostegno.

La procedura per la nomina è automatizzata (Polis – Istanze online) e per le operazioni ordinarie si attingerà al 50% dalle graduatorie ad esaurimento (GAE) e per il 50% da graduatorie di merito (GM) dei concorsi.

Alla luce della completa informatizzazione delle procedure, i docenti interessati sono pregati di consultare il sito ufficiale dell’USR Abruzzo www.miur.gov.it/web/abruzzo oltre che i siti degli ambiti provinciali.

Articolo offerto da: