Motocross, Rasetta del Virtus Racing Team alla guida del Trofeo

Motocross

Seconda prova del Trofeo Centro Italia Moto-ASI (che vede coinvolti i piloti di tre regioni: Marche, Abruzzo e Lazio), domenica 12, per il pilota Loris Rasetta del Virtus Racing Team, al crossodromo Colle Teste di Castel di Sangro (AQ).

La prima tappa, brillantemente disputata dal pescarese, si era disputata a San Savino (AP) lo scorso 13 Febbraio e lo aveva visto classificarsi 2° di categoria sia in Gara1 che in Gara 2.

In testa al Campionato, il pilota di Loreto Aprutino (PE) che corre con una Gas Gas numero 619, anche a Castel di Sangro ha giocato bene le sue carte e ha chiuso le qualifiche 9° assoluto e 3° di categoria (Master Mx1) gareggiando su un tracciato piuttosto scivoloso a causa dell’irrigazione abbondante.

Nella Gara 1 un contatto alla prima curva ha penalizzato fortemente il pilota del Virtus Racing Team la cui moto è rimasta incastrata tra le altre, facendo perdere secondi preziosi. Ciò nonostante la caparbietà di Rasetta gli ha consentito di imprimere un ritmo di gara molto buono che gli ha fatto recuperare molte posizioni concludendo 6° assoluto e 3 ° di categoria.

La Gara 2 è andata decisamente meglio: una buona partenza ha visto l’abruzzese transitare sesto alla prima curva e un passo costante di rimonta gli ha consentito di tagliare il traguardo 2° assoluto e 1 ° di categoria.

L’Overall (Classifica di Giornata) si chiude con Loris Rasetta al 1° posto Master Mx1.

“Oggi ci siamo trovati molto bene con il tracciato e abbiamo avuto un ottimo passo in entrambe le batterie, trovando un ottimo setting” ha dichiarato Loris Rasetta a fine gara.

Articolo offerto da: