Un week-end con Vela Day. Da Vasto a Giulianova tutti alla scoperta del mondo della vela

vela day pescara

Sabato 4 e domenica 5 all’insegna della Vela con il “Vela Day”, la manifestazione fortemente voluta dalla Fiv, Federazione italiana vela, per avvicinare giovani e meno giovani allo sport per eccellenza a contatto con il mare, con la natura e anche con se stessi.

 

Ben dieci associazioni veliche abruzzesi, tra lega navale e circoli, mettono a disposizione le proprie flottiglie per mostrare quanto sia affascinante e coinvolgente il mondo della vela. Si potrà imparare a fare nodi marinari, a conoscere i nomi di tutte le parti di cui è composta una barca e anche ad andar per mare. Per prenotare o chiedere informazioni saranno a disposizione a Giulianova il circolo nautico Migliori (che ha iniziato già da giovedì 2) e la lega navale, a Roseto il circolo velico Azzurra (operativi anche loro già da giovedì 2), a Pescara il circolo velico La Scuffia (domenica 5), a Francavilla il circolo nautico e il circolo velico Ventoforte, ad Ortona il circolo velico e la lega navale (domenica 5), a Vasto il circolo nautico (domenica 5) fino al circolo velico di Termoli, in Molise, che rientra nella IX Zona Fiv.

 

La manifestazione, promossa dalla Federazione nazionale in tutta l’Italia in collaborazione con Kinder Joy of Moving e società affiliate, ha lo scopo di promuovere la cultura del mare e favorire l’attività fisica dei giovani, dando loro la possibilità di sviluppare una maggiore abilità motoria e aiutandoli ad acquisire comportamenti corretti imparando a rispettare il mare, come in una grande scuola di vita. Educazione, rispetto e consapevolezza di se stessi sono i principi portanti dell’evento.

 

Ogni circolo, con le dovute piccole differenze organizzative, mette in campo i propri istruttori ed anche gli allievi più preparati delle scuole vela per mostrare le prime nozioni della navigazione: i nodi, lo scafo, la struttura di una deriva, l’armo e il disarmo, le andature, i venti. I mezzi a disposizione sono gli Optimist, i Laser, gli Snipe e le imbarcazioni da altura e minialtura. In particolare la Lega navale di Giulianova dà la possibilità anche a ragazzi con disabilità intellettivo-relazionale appartenenti ad un paio di associazioni locali di avere un primo approccio con la nautica insieme ai loro accompagnatori. Inoltre a Pescara si parlerà anche di ambiente e di riciclo della carta essendo, domenica, il World Environment Day.

Articolo offerto da: