Ngokuzayo: spettacolo di improvvisazione teatrale

ngokuzayo

Venerdì 29 aprile alle ore 21 presso il Teatro della Società Operaia SOMS di Spoltore (Pe) torna in scena la compagnia di Estrodestro con un nuovo spettacolo di improvvisazione teatrale, un format inedito importato dall’Africa e dalla cultura Bantu, NGOKUZAYO, che in lingua Zulu significa FUTURO.

 

Gli Zulu fanno parte di un ceppo antichissimo di umanità, credono nella vita dopo la morte e ritengono che gli spiriti dei morti continuino a vivere e possano influire sul mondo dei vivi.

Gli spiriti dei morti possono comunicare con i vivi attraverso vari modi – in sogno, per mezzo di presagi, o con l’intervento di un divinatore. Quest’ultimo, uomo o donna, è una sorta di sciamano, esperto di magia, medicina tradizionale e divinazione: il Sangoma

 

Avremo con noi una “Sangoma” pronta a trasformare i suggerimenti del pubblico in visioni.. che gli attori, a loro volta, trasformeranno in storie fantastiche.

Lo spettacolo sarà totalmente improvvisato dagli attori ed anche le colonne sonore della serata saranno improvvisate, il musicista infatti improvviserà tutte le musiche a volte seguendo l’atmosfera in scena e le emozioni della storia altre volte proponendole lui stesso.

Con: Fulvio Maura, Fabrizio Aloisi, Melania Franceschini e Francesca Sabatini

Musiche di Claudio Romagnoli

 

Venerdì 29 luglio ore 21:00

SOMS Spoltore – Piazza D’Albenzio

Ingresso 10€ – prenotazione obbligatoria

Articolo offerto da: