Bubù tagg(h)te! Il nuovo format di Angela Curatolo su Radio Terapia

Radio Terapia

Bubù tagg(h)ete! Su Radioterapia, web Radio con sede a Montesilvano, domani, 25 marzo 2022, alle ore 16, c’è la prima puntata della nuova e inedita trasmissione di Angela Curatolo, presentata con il maestro Paolo Tocco, autore della rubrica Tocco e ritocco.

Bubù tagg(h)te! È un viaggio nelle curiosità, nei personaggi e nei fatti da scoprire con ospiti del panorama culturale e d’intrattenimento in studio.

Per la prima assoluta c’è una scaletta di tutto conto in Radio Terapia, fondata e diretta Giulio Berghella, esperto di spettacolo e musica, conosciuto nel jet set dello showbusiness.

Gabriele Di Camillo Ferri, scrittore e drammaturgo, discepolo ricorda un efferato delitto accaduto a Montesilvano molti anni fa a Villa Verrocchio, zona turistica marittima: una donna di 27 anni, parrucchiera, viene trovata morta. Dopo una accurata indagine sul fatto, a distanza di anni, Di Camillo immortala la sua storia in Bianchina rossa.

Ospite in trasmissione, l’autore spiegherà cosa è successo e chi uccise la donna.

Con Annamaria Acunzo, docente e naturopata, Sommelier di quarto livello di parte alla scoperta delle regole del vino con il bon ton nelle cerimonie. Come comportarsi nelle cene di rilievo sociale per non fare brutta figura? E quali azioni aspettarsi e conoscere del sommelier?

Francesca Di Giuseppe giornalista sportiva fondatrice di PostCalcium parlerà del calcio femminile nazionale e abruzzese e racconterà un fatto poco conosciuto su Baggio e l’Abruzzo.

Ci sarà un’intervista a Orfeo Patrizio, presidente accademia musicale Mellianum di Miglianico, diretta da Andrea Di Mele. Patrizio illustrerà un progetto musicale che coinvolge ragazzi di Paesi europei da ben 20 anni.

Beniamino Cardines, giornalista, attore e scrittore, descriverà uno dei suoi personaggi de Le teologie delle casalinghe. Donne forti, comiche e audaci.

Tra notizie strane e curiosità sta paer andare in onda: Bubù tagg(h)ete!

Articolo offerto da: