Dopo la grandine torna la cultura coi Gelati Letterari

gelati letterari

Dopo che la serata della settimana scorsa è stata annullata a causa del fortunale che si è abbattuto su Pescara, tutto è pronto alla Playa per ospitare una nuova serata dedicata a libri e cultura col format dei Gelati Letterari.

gelati 2

 

La serata di giovedì 18 luglio si preannuncia particolarmente ricca ed egualmente divisa tra narrativa, poesia e divulgazione. Infatti gli autori presenti saranno Anna Maria Pierdomenico – che si incaricherà anche di condurre le danze, coadiuvata dal Deus ex machina Antonio Fagnani e da Rosetta Clissa – col suo romanzo storico Il Giglio Insanguinato, Rita Pezzella che parlerà di Ve lo racconto io l’Abruzzo, particolare viaggio alla scoperta delle bellezze della nostra regione, e infine due poeti: Flora Amelia Cardenas e Giovanni Di Guglielmo.

Anna Maria Pierdomenico, già ben conosciuta su queste colonne, avrà il compito anche di menare le danze dell’interessante serata, oltre che quello di presentare Il Giglio Insanguinato, suo secondo romanzo. La giovane francavillese, scienziata prestata alla letteratura, parlerà del suo romanzo storico, ambientato tra Roma e Parigi di inizio ‘600; un giallo storico che presenta tutti i topos del genere, arricchiti dalla sorpresa di una protagonista femminile, tanto avanti per il periodo storico quanto credibile nell’accurata ricostruzione di Pierdomenico. Anna Maria illustrerà anche le due raccolte Raccontami l’Abruzzo Volume 2 L’Ammidia, in cui sono presenti due suoi racconti.

Anna Maria Pierdomenico

Anna Maria Pierdomenico

Rita Pezzella è un’autrice che porta dentro sé l’amore per l’Abruzzo; la scrittrice è infatti da lungo tempo anche guida turistica, e sono proprio gli aneddoti storici sulla nostra regione, assieme a tante curiosità, a farla da padrona nel suo libro. Gli stessi con cui intrattiene i turisti della nostra bella regione. Anche Pezzella ha partecipato alla raccolta Raccontami l’Abruzzo Volume 2, mentre è di prossima pubblicazione Il labirinto dei pensieri, suo esordio nel mondo del romanzo.

Flora Amelia Cardenas, già intervistata dal nostro magazine tempo fa, è una poliedrica artista trapiantata in Abruzzo, ma venezuelana di nascita. Poetessa, scrittrice, ma anche fotografa e pittrice, è da poco tornata in libreria con la sua nuova raccolta – bilingue, spagnola con traduzione italiana a fronte – Entre nosotros, Tra di noi. Flora parlerà della sua poesia, densa di sentimento, una vera dichiarazione d’amore per i suoi affetti più cari, con al centro la famiglia, quella d’origine e quella costruita in Abruzzo, e l’amicizia.

Giovanni Di Guglielmo è invece un neurologo prestato al mondo della poesia. Il sole di giugno è la sua seconda raccolta di poesie, che gli ha permesso di ricevere anche dei premi. La silloge mostra un grande amore per la nostra regione, più volte citata, e la mano sicura di chi ha letto molti autori classici prima di cimentarsi con la poesia a sua volta.

La serata sarà arricchita dalle opere dell’artista Cesira Verna.

L’appuntamento coi Gelati Letterari è per giovedì 18 luglio, dalle 20,30, presso la terrazza dello stabilimento balneare La Playa.

Articolo offerto da: