Calcio A5, la Polizia di Montesilvano vince il campionato nazionale

CALCIO A5 polizia municipale

Il Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Montesilvano ha conquistato il titolo italiano di calcio A5 (riservato alle Polizie Municipali d’Italia), a Pizzo Calabro, battendo il San Severo.

Nella ventiduesima edizione del campionato A.S.P.M.I. (Associazione Sportiva Polizie Municipali d’Italia), in programma dal 24 al 29 giugno, la squadra montesilvanese, guidata da mister Roberto Marzoli, ha eliminato la rappresentativa di L’Aquila per 5-2, Bari per 4-3 e Palermo per 10-1. Approdata alle semifinali ha superato il Castellammare di Stabia per 4-1, conquistando quindi la finale contro il San Severo, battuto 6-5.

Migliori bomber del torneo Francesco Bonanni e Armando Fedele, quest’ultimo si è aggiudicato anche il titolo di miglior giocatore della finale. Un riconoscimento importante anche ad Alessandro Piscione, come miglior portiere.

“Siamo orgogliosi del titolo conquistato dalla nostra Polizia Municipale – spiega il sindaco Ottavio De Martinis –  un riconoscimento per tutta la città e per questi uomini che sono dei campioni nello sport e nella vita. Un plauso ai loro successi sportivi che permettono di portare in giro per l’Italia sempre alto il nome di Montesilvano”.

Il Montesilvano ha conquistato negli ultimi anni importanti risultati disputando tre finali di Coppa Italia, l’ultima vinta a San Benedetto del Tronto e cinque finali nazionali conquistandone tre, nel 2014, 2009 e 2007.

Il prossimo appuntamento è previsto per novembre a  San Benedetto del Tronto per la Coppa Italia.

Articolo offerto da:

Archidea