Rissa allo stadio di Nereto: 4 DASPO ai tifosi coinvolti

stadio di Nereto

In seguito agli scontri violenti scoppiati, il 24 marzo scorso, sugli spalti dello stadio comunale di Nereto, durante l’incontro di calcio del campionato di Eccellenza tra la squadra di casa e quella del Penne, il Questore di Teramo ha emesso 4 DASPO, tre dei quali nei confronti di tre tifosi del Penne e uno nei confronti di un quarantenne di Nereto.

Secondo le misure previste dalla legge, quindi, i tifosi che hanno ricevuto notifica di DASPO non potranno accedere alle manifestazioni sportive per almeno tre anni.

I tafferugli scatenati dalle due tifoserie avevano richiesto l’intervento dei Carabinieri e del 118 dell’Ospedale civile di S. Omero, a causa delle ferite riportate da un tifoso della formazione locale, colpito violentemente alla testa da un supporter della squadra ospite.

Articolo offerto da: