Riapre il Museo Cascella, domenica ingresso gratuito

museo cascella - pescara

Domenica 10 marzo, con ingresso gratuito dalle 10.00 alle 20.00, riaprirà finalmente alla città il Museo Civico Basilio Cascella,  stabilimento cromolitografico fondato nel 1895 e dimora della straordinaria dinastia di artisti dei Cascella, che vi hanno operato fino a metà degli anni ’60.

museo cascella conferenzaIl Museo Cascella è stato per mezzo secolo luogo d’incontro per intellettuali e scrittori del calibro di D’Annunzio, Pirandello, Grazia Deledda, Giovanni Pascoli, Ada Negri, Guido Gozzano, Umberto Saba, Vincenzo Bucci, Federigo Tozzi, Goffredo Bellonci, F.T. Marinetti e molti altri.

Per rilanciare e riqualificare il museo, che negli ultimi anni aveva registrato una costante perdita di ruolo e di frequentazioni, il Comune di Pescara ne ha assegnato nel novembre 2017 la gestione alla Fondazione Genti d’Abruzzo, insieme anche al Museo del Mare.

L’Assessore alla Cultura Di Iacovo:

“Con l’apertura di domenica tantissimi cittadini scopriranno quale grande tesoro c’era a un passo da loro e sono certo che sarà l’inizio di una partecipazione punta a restituire a questa città la sua storia”

Il vice presidente della Fondazione Genti d’Abruzzo Vincenzo d’Aquino:

“Nell’immaginare la nuova vita del Museo, la nostra idea è quella di farlo tornare ad essere, com’era stato in passato, un luogo di scambio di pensieri e di riflessioni tra scrittori, giornalisti, intellettuali ed artisti”.

Il primo degli eventi in programma, proprio nel giorno dell’inaugurazione, sarà il concerto dei Fairy Consort, primo appuntamento della seconda edizione della rassegna”La musica delle genti d’Abruzzo”.

In occasione dell’apertura del Cascella verrà attivato anche il biglietto unico per la visita a tutti e due i musei, Cascella e Genti d’Abruzzo, al prezzo complessivo di 9 euro; l’ingresso al singolo museo costa invece 6 euro, la metà per gli aventi diritto.

 

Articolo offerto da: