Teatro: “La piazze annasconne ma nen perde…”

La piazze annasconne ma nen perde

Presso l’Auditorium Madonna Del Rosario in Via Cavour, oggi alle 17,30, sesto spettacolo della Rassegna di teatro dialettale amatoriale, “La piazze annasconne ma nen perde…”, portato in scena dalla compagnia Atriana nell’ambito del 2° Trofeo F.I.T.A. Abruzzo.

La Compagnia ci propone una commedia divertente in due atti, scritta e diretta da Giancarlo Verdecchia, vice Presidente F.I.T.A. Teramo. La rappresentazione è ambientata negli anni ’80 in una piazza che può essere di un qualunque paese d’Abruzzo. Una piazza come tante, dove c’è di tutto, dal bar di Biagio al negozio di frutta e verdura di Pietro, alla pescheria di Lucia; tanti personaggi e avventori, tante storie di vita vissuta e personalità plasmate dal tempo e dagli eventi. Tutte queste persone si intrecceranno con situazioni particolari vissute nel presente e nel passato, fatti e segreti che la piazza in tutti questi anni ha nascosto ma non ha perso…

I prossimi appuntamenti teatrali: domenica 17 marzo alle ore 17:30 la Compagnia Il Carrozzone di Morro d’oro andrà in scena con “Ci s’ammalate lu morte” e domenica 31 marzo alle ore 17:30 la Compagnia Il Gruppo dell’Aquila con “Eufrasia la pru-pru zia d’America”.

Articolo offerto da: