Tribunale del Consumatore: sostegno gratuito ai contribuenti abruzzesi

Roberto Rosa, resp. Tribunale del Consumatore AbruzzoRoberto Rosa, resp. Tribunale del Consumatore Abruzzo

Roberto Rosa, responsabile Regionale del TRIBUNALE DEL CONSUMATORE ABRUZZO, ha diramato un comunicato stampa agli organi di informazione, al fine di informare utenti e lettori di un nuovo servizio messo a disposizione dal Tribunale stesso.

Presso le varie sedi, dislocate sul territorio regionale, il consumatore potrà, aderendo al Tribunale del Consumatore, espletare tutte le proprie dichiarazioni fiscali gratuitamente.

Questo il comunicato:

“L’iniziativa che intendiamo porre in essere sull’intero territorio Regionale, è volta ad andare incontro alle esigenze dei contribuenti e dei consumatori Abruzzesi, in quanto, ci facciamo carico, dopo una riunione congiunta dei responsabili delle varie sedi presenti sul territorio regionale della nostra associazione, di aiutare in tal senso i contribuenti regionali, senza aggravio sulle tasche di tutti i contribuenti e consumatori, prestando la nostra assistenza in maniera totalmente gratuita.

L’intento che intendiamo perseguire, è quello di permettere ai contribuenti e ai consumatori, pagando la sola quota associativa, fissata dalla Direzione Nazionale del TRIBUNALE DEL CONSUMATORE nella misura di 25 euro annue, le quali, potranno espletare presso le nostre sedi attualmente operative e presenti sul territorio regionale, senza nessun aggravio di spese per le loro pratiche fiscali.

Inoltre, ricordiamo che aderendo al TRIBUNALE DEL CONSUMATORE, oltre al servizio di CAF e Patronato, si ha diritto anche a diversi servizi volti alla tutela e salvaguardia del consumatore “.

Numero Verde   800.695080

Articolo offerto da:

Archidea