Santa Claus in Tour, l’iniziativa di Novissi

Santa Claus in TourSanta Claus in Tour

Quest’anno, con “Santa Claus in Tour”, il Natale arriva con dieci giorni d’anticipo.

Si terrà infatti il 15 e il 16 dicembre l’iniziativa fortemente voluta da Novissi Onlus, in collaborazione con Italia Logistica, che mira a portare un po’ di gioia e tanti piccoli doni a circa 200 bambini ospitati in varie case famiglia del territorio pescarese e teatino.

L’evento vedrà il passaggio di Babbo Natale su un mezzo pesante, messo a disposizione da Italia Logistica, dove è stata ricostruita la casa di Santa Claus. Il giorno 15 in particolare a ospitare l’iniziativa saranno i paesi della provincia di Chieti, ovvero Vacri, Ripa Teatina, Francavilla al Mare e Chieti, mentre il 16 sarà la volta di Sambuceto, Pescara e Montesilvano.

Il camion si fermerà prima nelle piazze dei vari centri, dove ci sarà uno splendido momento di condivisione aperto a tutti i bambini, in cui verranno regalate caramelle, per poi fare tappa nelle varie case famiglia, dove verranno distribuiti i doni.

Le conferenza stampa di presentazione dell’evento si svolgeranno il giorno 10 al Comune di Pescara, intorno alle 11,30 e il giorno 11, presso il Comune di Chieti, alle ore 11.

“Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano ma se non lo facessimo l’oceano avrebbe una goccia in meno” è la famosa frase di Madre Teresa che da sempre contraddistingue l’operato di Novissi Onlus, impegnata in tutto il mondo in difesa dei diritti dell’infanzia. Questa ennesima iniziativa giunge al culmine di un periodo di frenetica attività, non ultima la consegna di un container di aiuti a Yegué, nello stato africano del Togo. Tuttavia “Santa Claus in Tour” non sarebbe stato possibile senza il decisivo contributo di Italia Logistica, nelle persone di Nives Mammarella e Massimo Di Sante, dei Main sponsor Pittarello, Saquella, JDTech e Prince Group e dell’ufficio Cultura di Pescara. Importanti anche i contributi de “L’Eden Caffè”, Aic Broker e di Co.Amm.Studio, nonché il patrocinio di tutti i comuni coinvolti.

Hanno collaborato inoltre Kombi grafica di Villamagna, per la grafica, Mr Catering di Vacri, per la fornitura di materiale per gli allestimenti, Tenuta dei Sensi di Bucchianico, per la fornitura dell’albero di natale, Pro loco Vacri, per la fornitura dell’impianto audio e caramelle.

Insomma, è tutto pronto per questo anticipo di Natale, non resta che aspettare il 15 e il 16 dicembre per il passaggio della casa di babbo natale nella tua città.

Articolo offerto da:

Le dolcezze napoletane