La dieta sotto l’ombrellone

dieta estiva

Lo yogurt è lo spuntino ideale per i suoi effetti reidratanti

Le vacanze all’insegna del riposo rischiano di far spostare di qualche chilo l’ago della bilancia, complici l’inattività fisica, le cene al ristorante, il mag­gior consumo di gelati e cocktail, re­frigeranti ma ca­lorici. Tra bagni, tintarella e degustazioni varie di prodotti tipici, la dieta passa in se­condo piano. Il cal­do an­nulla la vo­glia di cucinare, si è più stimolati a mangiare panini ricchi di salse e  piatti da asporto, eccessivamente elaborati. In questi casi è bene accompa­g­na­re queste pietanze con alimenti poco calorici, qua­li verdura e frutta fresca che contengono vitamine. Agli snack e alle focacce, ricchi di grassi preferite la pizza margherita con una porzione di verdure crude. Si ai panini con prosciutto crudo e bresaola, vengono digeriti in soli 90 minuti, anche se l’ap­porto di sodio aumenta la sete. Lo spuntino ideale sot­to il sole è lo yogurt alla frutta, oltre a fornire proteine nobili, ha un effetto reidratante che giova alla bellezza della pelle. Infine non rinunciate a un buon gelato alla frutta e approfittate del mare per assaporare pesce fresco alla griglia.

Articolo offerto da:

Bar Roberto