Giornata del Sollievo, iniziative delle ASL abruzzesi

locandina della giornatalocandina della giornata

Domenica  27 maggio si celebra la 17ma “Giornata nazionale del sollievo”. La Regione Abruzzo vuole segnalare l’importanza dell’evento con iniziative, presso le 4 ASL, atte a garantire le informazioni ai cittadini e agli operatori sulla istituzione della rete regionale di assistenza palliativa, promuovendo e testimoniando la cultura del sollievo dalla sofferenza.

La ASL di Pescara è  impegnata a garantire il diritto all’idonea informazione sul tema, tramite il fondamentale ruolo degli operatori dell’Hospice e del Servizio di Cure Palliative della ASL di Pescara – diretto dalla Dott.ssa Marisa Diodati e coordinato per le Attività Assistenziali dalla Dott.ssa Rossana D’Amico.

Sabato 26 maggio 2018, dalle ore 10.00 alle ore 15.00, presso il Presidio Ospedaliero di Pescara – sito in Via Fonte Romana n. 8 – Ingresso Visitatori, i professionisti operanti nel Servizio saranno presenti e forniranno informazioni sulla Legge 38 del 15 marzo 2010, legge che, per la prima volta, tutela e garantisce l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore.

E’ ormai noto, infatti, che quando il dolore perde la sua funzione di campanello d’allarme di una condizione patologica e diventa persistente per un tempo prolungato (indicativamente da 6 mesi in poi) deve essere definito esso stesso una malattia.

Il dolore non deve essere considerato come una condizione ineluttabile, ma esso può e deve essere trattato, unitamente a tutti gli altri sintomi che accompagnano la delicata fase terminale della vita.

 

Articolo offerto da: