Presto a Spoltore il Consiglio comunale dei ragazzi

comune di spoltoreComune di Spoltore

Arriva a Spoltore il consiglio comunale dei ragazzi: il presidente Lucio Matricciani ha infatti delegato i consiglieri Francesca Sborgia e Marina Febo, ovvero i due vice presidenti del consiglio, ad “avviare le procedure necessarie per l’insediamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi e lo svolgimento delle relative attività”.

E’ già iniziata da qualche giorno una fase di ricerca per conoscere il funzionamento di questa speciale assise in altri comuni. L’obiettivo, inserito nel programma elettorale 2017/2022 presentato dall’amministrazione in carica, prevede di coinvolgere le future generazioni dando voce anche “ai bambini e ai ragazzi della nostra città, favorendo e migliorando ulteriormente la collaborazione tra scuole e amministrazione comunale, anche al fine di avvicinare i più piccoli alle Istituzioni”.

“Si tratta” spiega Matricciani, “di una iniziativa che riveste un’indubbia rilevanza civica e dà lustro all’intera comunità”. Ai due vice presidenti spetterà il compito di decidere a quali fasce d’età, e con quali  poteri e competenze, aprire le porte della Sala Consiliare. L’obiettivo, comunque, è avere un’assise dei ragazzi operativa entro il 2018.

Articolo offerto da:

Archidea